Il cammino felice

 

16/09/2011: Sabato si parte……

20110917-075947.jpg

17/09/2011: L’avventura parte alle 6,05 con la citofonata del marchino. A dire il vero ieri sera, quando il marcun mi dice: “mi raccomando, rendi onore ai maschi italiani con tutte le straniere che incontri!”
Intanto aspetto l’aereo…

20110917-075903.jpg

18/09/2011: Ieri sera Leon. Ritornare dove avevo lasciato l’anno scorso ha fatto un po’ effetto, non sembra passato un anno e piu’, e’ tutto uguale a prima!

20110918-174608.jpg

Oggi prima camminata.. sembra di non aver mai smesso.

20110918-174944.jpg

… ma non vedo l’ora di arrivare in ostello. Certo che questo non e’ male…

20110918-175131.jpg

19/09/2011: mizzega… oggi e’ stata dura un bel po’…non penso di avere una parte del corpo che non grida vendetta.

20110919-155208.jpg

20110919-173401.jpg

Sono arrivato da 10 min in un ostello piccolissimo in un paese minuscolo, si chiama El Ganso: ci sono solo case diroccate, una chiesa inagibile e nessun bar o ristorante. Menomale che la cena e’ compresa nel prezzo dell’ostello (8 euro)..ho voglia di andare a fare una doccia.. ma c’e’ dentro qualcuno e non vuole uscire… neanche fosse una donna.. ecco, esce.. infatti e’ un vecchietto… mannaggia!

20110919-173833.jpg

Non sembra una scenografia da “sfida all’ok corral”?

20/09/2011: Oggi giornata difficile. Faccio solo 10 minuti ed il ginocchio inizia a urlare, non riesco ad appoggiarlo. Decido di andare avanti lentamente fino al primo rifugio. Li con un aulin, un cappuccio e una brioches al cioccolato enorme, mi riprendo, ma non c’e’ un passo senza male.

20110921-091750.jpg

Arrivo in cima all’ermita di santiago, e questo e’ quello che si vede guardando indietro, tutto quello che hai passato:

20110921-092441.jpg

questo, quello che vedi se guardi in avanti: mamma mia quante cose ancora:

20110921-092550.jpg

20110921-092601.jpg

20110921-092615.jpg

21/09/2011: oggi passeggiata, per ridare fiato alle gambe. Avrei l’energia per fare molti chilometri, ma le gambe dicono: pippirimerlo! Intanto incontro i ragazzi che suonano arpa e chitarra che ieri sera hanno suonato nell’albergue.

20110921-182817.jpg

Arrivo alla mia meta, Cacabelos, e saluto Luca, compagno di viaggio in queste ore.

22/09/2011: oggi cammino con una ragazza inglese, la incontro dopo 20 min dalla partenza. chiaccherando si fanno piu’ chilometri e Claire e’ simpatica. Decidiamo di fare un percorso alternativo, piu’ lungo, piu’ difficile, ma con paesaggi spettacolo.
Saluto Claire, spero di reincontrarla a Santiago e faccio altri 5 chilometri in salita verso O’cebreiro, una delle difficolta’ di questa parte del cammino.

20110923-155717.jpg

20110923-160047.jpg

23/09/2011: Adesso sto scrivendo dalla cima, chiaccherando con due signore tedesche…forse mi sto allungando troppo nella pausa, qui bisogna camminare.

20110923-160342.jpg

20110923-201843.jpg

20110923-201924.jpg

Ho letto i commenti solo oggi. Grazie a tutti quanti. Anche oggi ho fatto un po’ fatica, si vede che invecchiare di un anno porta qualche acciacco in piu’. Oggi mi sono fermato a Triacastela, a 130 km da Santiago…
Per i pettogoli…. appuntamento alla prossima…….

24/09/2011: sono il piu’ lento di tutti, e tutti quando mi superano, vedendomi arrancare, mi chiedono come stanno le mie gambe. Ho rallentato, e sto facendo i conti tra chilometri e giornate mancanti per riuscire ad arrivare in tempo ma senza farmi male troppo al ginocchio. Oggi siamo a -108 da Santiago, mi sono fermato in un posto dove c’e’ una chiesa, ma non fanno messe, tre case, quattro ostelli e due ristoranti per pellegrini. Questo fa capire un po’ il business che gira intorno al cammino e da’ una mano di ordinario ad una esperienza sempre bellissima.

20110924-181023.jpg

20110924-181338.jpg

25/09/2011: sono arrivato a Gonzar. Stamattina sembrava anche peggio di ieri, una fitta ad ogni passo e una velocita’ da bradipo. Tutti quelli che mi superavano oltre al solito “buen cammino”, mi chiedevano cosa mi ero fatto alla gamba. Alcuni mi dicevano “animo!” per incitare. Una copia di signori francesi si e’ fermata e mi ha dato una pastiglia omeopatica contro i dolori, una signora sudafricana, mi ha fatto togliere la ginocchiera, ha cercato e tirato fuori dal suo zaino una crema e mi ha massaggiato il ginocchio. Non so cosa sia stato, se questo o il solito oki che nei giorni scorsi non aveva fatto quasi nulla, ma dopo un quarto d’ora le gambe hanno iniziato ad essere molto meglio e sono riuscito a camminare quasi normalmente. Ho passato Portomarin e adesso sono a circa 85 chilometri dalla meta, vuol dire 21 chilometri al giorno.

20110926-144358.jpg

20110926-153342.jpg

26/09/2011: Sono arrivato a Casanova, in teoria dovrebbero mancare 59 chilometri, ma qui, tra guide, cartine, segnali e pietre segnachilometri non si capisce nulla. La sostanza non cambia, la meta si avvicina sempre di piu’. Al mattino non mi sveglio mai troppo presto, perche’ fuori non si vede nulla fino alle 8 e non vorrei perdermi, e cosi’ tra le foto spopolano le albe.

20110926-154731.jpg

27/09/2011: miiiiiiiiiii quanti curiosi….. Claire non l’ho vista da cinque giorni, ho detto solo che spero do reincontrarla venerdi’, perche’ e’ molto simpatica.
Intanto per oggi beccatevi qualche foto noiosa.
P.S.: oggi sono ad Arzua’. Mancano 38 chilometri all’arrivo…. il pensiero attraversare la porta di Santiago da un sacco di energia…
P.S.2: posto il link del blog dell’amico Luca: venti righe dal cammino.

20110927-151207.jpg

20110927-151240.jpg

20110927-155342.jpg

28/09/2011: Sono fermo in un baretto a 30 chilometri da Santiago, a 10 da Arca, arrivo della tappa di oggi. Ho camminato in compagnia di Jose’ e Mary; chiaccherando non ti accorgi neanche della strada che percorri. Vabbe’ inutile dilungarsi in parole, un po’ di tristezza, forse per la pioggia che scende e che rende la giornata meno briosa, un po’ per questo cammino che sta per finire. Ma c’e’ anche la felicita’ di sentire l’arrivo vicino, la soddisfazione di aver vissuto un’esperienza piena.
Basta sentimentalismi, domani vi tocca l’ultimo aggiornamento, l’arrivo!

20110928-124516.jpg

20110928-124750.jpg

Non poteva mancare una foto delle mitiche scarpe del cammino, e quale giornata migliore di una bella giornata di pioggia. Ovviamente rimarranno a Santiago e quindi adesso un po’ di gloria anche per loro.
P.S.: sono in ostello ad Arca, 19 chilometri dalla citta’ del Santo. Oggi serata con Henk e Arno, amici olandesi. Henk e’ in viaggio dall’Olanda a fini benefici e domani fara’ gli ultimi chilometri di un’impresa di piu’ di 2500. E’ un grande! Ecco il suo sito HenkHelpt

29/09/2011, ore 10,30: ARRIVATO. Le parole dopo… ora mi godo la festa.

20110929-122702.jpg

20110929-122742.jpg

20110929-123102.jpg

20110929-175327.jpg

Sono gia’ sistemato in albergo, mi sono gia’ docciato, e adesso sono in giro per Santiago a godermi il momento. Incontro persone del cammino ad ogni angolo ed ogni volta e’ un abbraccio e tanti sorrisi di contentezza. Sono le stesse persone incontrate piu’ volte su stradine e sentieri, con sguardi di fatica, e adesso ci si rivede uniti allegri nella festa….. e poi ci sono tante e tante altre cose, ma quelle rimarranno nei ricordi.

 Posted by at 16:26

  29 Responses to “Il cammino felice”

  1. Vai Feli… sei un gran camminatore!! Buona cena…. mizzega 8€ all inclusive!!

    • per avere un idea di dove ti trovi abbiamo cercato su google maps El ganso, è stata dura ma l’abbiamo trovato… ecco il link:

      http://g.co/maps/yryju

      • mizzega felix! il primo giorno hai fatto 60km?!?! Alla faccia del corpo che grida vendetta!!
        Dì la verità, sei andato in moto.
        Anzi hai trovato una caliente centaura spagnola… Allora tutto tornerebbe, compresi soli 60km in un giorno in motocicletta… prima un’oretta in moto e poi… qualche oretta di moto!
        ;-)

    • Felix!!!
      non far finta di non sapere che alla platea di spettatori interessi solo il panorama!!!!!
      Ma la gnocca dov’è??????????????????
      Please provvedi che la curiosità è altissima; Leo non resiste più…
      L’augurio “tieni duro siamo con te!” non mi sembra molto appropriato in un luogo di preghiera!!!!
      ahh ahh ahh

  2. Bella Feli

    vai che di solito i dolori si iniziano a sentire dopo il secondo giorno !!!!

    Cmq grande io 40 km in un giorno non riesco a farli neanche in bici.
    Tieni duro siamo con te !!!!!

  3. Bellissima El ganso mi ricorda i paesini dei film western

  4. Ciao Felix!!
    Vista la folla di gente che c’è… quando ti accorgi di iniziare a parlare con la tua ombra (oltre che fotografarla..) facci un fischio, ne chiamiamo uno bravo!! ;)
    Mi raccomando continua a pubblicare foto!!! :)
    kiss

    p.s. son curiosa anche io, qualche incontro interessante??

  5. Lo sai che non puoi mollare .
    vedrai domani le gambe riprenderanno a girare alla grande .
    impare a fare strecthing ogni sera e vedrai che soffirari sempre meno.

    Tieni duro hai passato il peggio ….forza e coraggio!!!!!

  6. ciao felix, vedrai che domani sarai piu’ in forma! facciamo il tifo per te………… buona notte. franci e giorgio

  7. La cosa più bella dei viaggi in solitudine è scoprire di avere tanta sensibilità per godersi tutto quello che c’è intorno..
    goditi ogni nota!
    :)

  8. Forza Fely vedrai che oggi sara’ andata meglio, il fisico si deve abituare ai nuovi ritmi.

    Non ci riesci a postare anche dei “suoni” del viaggio ?

  9. Ciao Feli, propio dei bei paesaggi… anche tu sei bello sorridente quindi anche le ginocchia stanno migliorando…. potevi postarci una foto di Claire!
    Buon riposo.
    Franci & Giorgio

  10. ma quando gli altri ti superavano gli dicevi la battuta.. chi va piano va lontano!!
    ora riposa le stanche membra, buona serata
    Franci & Giorgio

  11. Grande Felixxxxx
    ormai sei arrivato , non badare hai dolori ,
    fanno parte del viaggio ….(altrimenti saresti andato in crocera )..

    non immagini quanto ti invidio……..

    barcolla ma non mollare mi raccomando ……

    un abbraccio
    Fabio e (Ciri)

    ps ma Claire oltre che simpatica e’………….(cosi’ per dire….)

  12. MI SON PERSO CLAIRE

    TIRA FUORI LE FOTO NON CI CREDO CHE NON NE HAI NEMMENO UNA !!

    QUI I CURIOSI SI STANNO MORDENDO LE UNGHIE…….

  13. Ciaooooooooo…. grande Felice !!!! Coraggio !!!! Se ci fossero state vasche, invece di km, saresti già arrivato…

  14. Felix sarà stato il massaggio di una donna a non farti sentire più male…altro che oki!!!
    tieni duro e non pensare ai dolori… quelli passano ma chissà quanta meraviglia ti rimane dentro!!
    un bacione

    p.s. Claire?!

  15. Felix, Daniela ed io ci stavamo chiedendo come hai fatto ad ingrassare nonostante tutto quel movimento… non è che ci prendi in giro e ti sposti in auto?!?!

    Daniela & Paola

  16. Felix, ma tu vai come una feraaaari! Ti hanno scassato un ginocchio per permetterti di vagabondare qualche giorno in più, altrimenti ti toccava tornare a lavorare in una settimana scarsa.

    Lascia perdere quelli che ti superano lì… hai visto quanta gente ti segue qui? Bellissimo!
    Anzi, ti lancio un’idea: quando rientri potresti organizzare un Felix Day, al quale invitare tutti i tuoi “seguaci”. Sia quelli che scrivono qui sul web, sia quellE che hai conosciuto lungo il cammino… todo
    Claire? ops… Claro?

    Ok, ok, avrai tempo per pensarci. Ora concentrati sullo sprint finale!
    Ciao! Leo

  17. Ormai sei arrivato. Goditi gli ultimi km, assapora i prufumi, osserva gli squarci del paesaggio, senti il battito del tuo cuore e ascolta il tuo respiro.Memorizza tutto per bene, mi dovrai con i tuoi racconti di viaggio far assaporare le stesse sensazioni.
    C’e l hai fatta. !!!!!!!!!!!!!!!!
    E appena attraverserai quella porta, magicamente tutti i dolori passeranno …..
    Complimenti Felix .
    Fabio

    Ps. News di claire??????

  18. AIUTOOOO il Fely e’ andato avanti nel tempo 29/09/2011, oggi e’ il 28 forse ha trovato un un buco spazio temporale …. e qua mi fermo ……. :-) )))

  19. Complimenti Felix!!! :)

  20. grandissimo il nostro FELIX finalmente giunto a destino!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  21. Grande Feli!! non avevamo dubbi sul tuo arrivo a Santiago! ora ti aspettiamo a casa. baci

  22. Mitico Fely !!!!!

  23. Complimenti felix, davvero una bella impresa!
    grazie di averla condivisa